Sindacato Pensionati Italiani Vicenza

Cerca
Close this search box.

cerca

LA RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI PER IL 2024

Con decreto del 20 novembre 2023, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 279 nella stessa data, è stato stabilito, sulla base dei dati riguardante l’inflazione per l’anno 2023, che la percentuale di variazione provvisoria per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2024 è del 5,4%.

Pertanto dal mese di gennaio, come ogni anno, le pensioni sono state rivalutate automaticamente dall’INPS.

La percentuale di rivalutazione è piena (+5,4%) solo fino a 4 volte il Trattamento minimo INPS (€ 2.271,76 lordi) poi decresce (vedi tabella).

Nella tabella anche alcuni esempi.

vedi la tabella riepilogativa integrata da esempi elaborata da noi.

clicca e consulta la nostra tabella

Condividi il post

Ultimi post

Insieme ad Auser Vicenza, lo Spi-CGIL di Vicenza, organizza le passeggiate settimanali, per mantenere la forma e la salute, per

Giorno della memoria a Thiene presso il liceo Corradini, dove si sono incontrati studenti e pensionati, che insieme hanno ascoltato

Comune di Thiene e organizzazioni sindacali insieme per affrontate le nuove sfide sociali. È stato firmato un protocollo d’intesa tra