cambio del codice IBAN

Cambio iban: cosa fare?

Cosa fare se la banca cambia improvvisamente l’iban? In genere occorrerà attenersi alle indicazioni comunicate al correntista. Quando avviene un cambiamento del codice iban, tale mutamento viene prontamente comunicato ai clienti, i quali riceveranno un’apposita informativa contenente indicazioni importanti.

In genere, per un determinato periodo di tempo la banca manterrà attivi entrambi i codici iban, cioè sia quello precedente che il nuovo: entrambi corrisponderanno quindi allo stesso conto, e se qualcuno dovesse effettuarvi un pagamento i soldi non andranno persi.

vediamo allora uno specchietto riassuntivo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp