Milano 16 dicembre 2021

È SCIOPERO GENERALE! Vicenza presente !

La legge di bilancio e i provvedimenti messi in campo non danno risposte sufficienti.

Vogliamo dei cambiamenti concreti per le lavoratrici e i lavoratori, i pensionati e le pensionate e per rafforzare la coesione sociale e territoriale.

INSIEME PER LA GIUSTIZIA
per contrastare la precarietà e garantire occupazione stabile a partire da giovani e donne
per un intervento fiscale equo per i redditi bassi e medio bassi e per maggiore redistribuzione e progressività
per una seria lotta all’evasione fiscale
per una riforma delle pensioni che consenta flessibilità in uscita, facilitando chi fa lavori gravosi e i lavoratori precoci, prevedendo la pensione di garanzia per i giovani e la valorizzazione del lavoro di cura
per la scuola e per un sistema di istruzione di qualità a partire dalla stabilità del lavoro
per nuove politiche industriali per affrontare la transizione ecologica e digitale
per dare soluzioni alle crisi industriali, contrastando le delocalizzazioni e con un ruolo forte e protagonista dello Stato
per aumentare le risorse per la sanità e per stabilizzare il personale

per approvare la legge sulla non autosufficienza e aumentarne le risorse
per ridurre le disuguaglianze a partire dal Mezzogiorno, perché coesione sociale significa non lasciare indietro nessuno
PER CAMBIARE LA LEGGE DI BILANCIO

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp