la contrattazione sociale, la piattaforma 2021, il pensiero dello Spi

Le segreterie di Cgil, Cisl e Uil Confederali e dei Pensionati hanno approvato la piattaforma per la contrattazione sociale per l’anno 2021 che sarà presentata ai Comuni della Provincia di Vicenza per un confronto di merito.

Perché è importante il confronto tra l’Amministrazione comunale e il sindacato?

Aprire un tavolo di discussione sul Bilancio di Previsione 2021 di ogni Comune significa affrontare temi che riguardano direttamente la vita delle persone che compongono quella comunità. Significa definire come saranno utilizzate le risorse economiche a disposizione dell’Ente siano essere proprie o trasferite da Stato e Regione

Per essere ancora più precisi possiamo dire che tutti i servizi erogati su quel territorio, siano essi diretti alla persona, dai bambini agli anziani, le politiche a sostegno della famiglia, la casa, i servizi sociali e di assistenza, gli investimenti e lo sviluppo, devono essere previsti all’interno del bilancio.

Insieme ai servizi viene definito attraverso le scelte di bilancio anche il costo che ricade sulle persone, qual è la quota di compartecipazione del cittadino, qual è il livello di tassazione e di tributi che ognuno sarà chiamato a pagare.

Affrontare questi temi in un confronto con l’Amministrazione comunale significa perciò discutere di quale sarà la quantità e qualità dei servizi erogati, di quanto sarà la spesa a carico del cittadino, di quanti tributi dovrà versare e in definitiva quale tenore di vita potrà avere ogni persona.

Nel bilancio vengono fatte inoltre scelte che interessano il sostegno all’economia e all’occupazione e come tale influiscono sul benessere della collettività.

Per tutti questi motivi e non solo è importante che in ogni Comune si apra un tavolo di confronto sul bilancio di previsione. Come sindacato cerchiamo di portare con la nostra piattaforma le richieste di lavoratori, pensionati, famiglie al fine di migliorare il benessere della comunità in un quadro fatto di servizi più efficienti ed estesi e di progressività nella spesa a carico del cittadino.

Segreteria Spi-Cgil Vicenza F.to F. Baroni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp