Contributi per i progetti di vita indipendente ed aiuto personale alle persone disabili

Per “Vita Indipendente” ed “Aiuto personale” si intende la possibilità per una persona, con disabilità fisico motoria grave, di vivere a casa propria, senza dover ricorrere al ricovero in strutture protette, e di poter prendere autonomamente decisioni riguardanti la propria vita. Il progetto individuale viene predisposto e realizzato con la piena condivisione della persona con disabilità. Quest’ultima ha la possibilità di scegliere autonomamente la persona che dovrà assisterla assumendola direttamente. L’importo viene deciso sulla base di un confronto fra interessato e Servizi Sociali, vedi ora i relativi specchietti riassuntivi. contributi per i progetti di vita indipendenti per persone disabili.pdf e contributi per i progetti di aiuto personale alle persone disabili.pdf

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp