Novità sulle rivalutazioni delle pensioni

L’Inps per arrivare in tempo a rinnovare gli assegni dal 1°gennaio 2022 ha ricalcolato gli assegni sulla base della perequazione che si è registrata nell’ottobre scorso e pari al 1,6% senza tenere conto di quella successivamente comunicata dal Ministero dell’Economia pari all’ 1,7%. vedi di seguito lo specchietto riassuntivo e poi il cedolino del mese di gennaio 2022

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp